Pallavolo Loreggia

settore maschile

JUNGHEINRICH Loreggia: fine col botto!

Pubblicato il 13/04/2019 |

JUNGHEINRICH Loreggia: fine col botto!

Lo JUNGHEINRICH Loreggia dopo 5 stagioni nel massimo campionato regionale riconquista la serie B nazionale.

Per onor di cronaca l’ultima promozione in serie B, anche se allora si parlava di serie B2, risale alla stagione 2010/2011 quando in campo c’era l’attuale presidente della Pallavolo Loreggia, Mattia Barduca.

Ritornando al presente, con la vittoria sulla Polisportiva Casale per 3-1, maturata dopo esser stati sotto 22-14 nel terzo set (1-1 nel conto dei set) e aver temuto il peggio, il Loreggia conquista la serie B con un turno d’anticipo, grazie alla concomitante sconfitta subita dal Povolaro, che perde in casa contro i giovani del Volley Treviso. Campionato iniziato con l’obiettivo minimo dei playoff, lo Jungheinrich si trova fin da subito a contendersi il primo posto in quella che sarà una corsa a due con il Povolaro.

Svanito il sogno Coppa Veneto, con l’uscita in semifinale per opera del Valsugana Volley (attualmente in lotta per la promozione nel girone B), la squadra si concentra sul campionato e riesce a ribaltare le sorti di partite dove il risultato non sembrava così scontato. Nonostante le due vittorie contro i diretti avversari, il Loreggia non riesce a maturare un significativo distacco e si alterna al comando del girone A di serie C fino alla penultima giornata, quando la matematica sancisce definitivamente la promozione diretta per la società padovana.

I protagonisti di questo trionfo sono:
Fabio Tomasello, Daniele Fassinato, Riccardo Zurlo, Walter Barban, Ferdinando De Luca, Davide Betto, Niccolò Pagliarin, Marco Giora, Dimitri Basso, Cesare Gasparini, Demis Benozzi, Davide Callegaro, Nicola Giacometti, Davide Pellizzon, Francesco Doro, Alexei Vlas. Allenatore: Enrico Zoppello. Scoutman: Filippo Piccini. Preparatore atletico: Pietro Pagin. Dirigente: Tobia Zago.

Share This